Motoitinerari: DA CISANO SUL NEVA A GARESSIO

La distanza totale è:
Estendi il raggio di ricerca hotel a: 50 km

Centra mappa Nascondi BH

Potete muovervi sulla mappa usando le frecce o trascinando la mappa con il mouse, usare lo zoom cliccando sul + o sul - sulla sinistra della mappa e le opzioni "mappa" "satellite" o "ibrida" per cambiare il tipo di visualizzazione.

Clicca sulle icone della legenda per visualizzare la singola categoria.

Legenda:

  •  Hotel Hotel
  •  B&B Bed & Breakfast
  •  Agriturismo Agriturismi
  •  Residence Residence
  •  Albergo Albergo
  •  Centro turistico Centro turistico
  •  Case vacanza Case vacanza
  •  Ostello Ostello
  •  Camping Camping
  •  Rifugio Rifugio
  •  Garnì Garnì
  •  Affittacamere Affittacamere
  •  Visualizza tutti

Potete muovervi sulla mappa usando le frecce o trascinando la mappa con il mouse, usare lo zoom cliccando sul + o sul - sulla sinistra della mappa e le opzioni "mappa" "satellite" o "ibrida" per cambiare il tipo di visualizzazione.

Descrizione dell'itinerario in moto

Partiamo da Cisano sul Neva, borgo che sorge in Val Neva.
Adiacente al borgo troviamo la frazione di Conscente, dominata dal castello medievale dei Marchesi Rolandi Ricci Del Carretto, risalente al XV secolo e tutt'ora conservato in ottimo stato strutturale.
Sulla strada per Albenga si può scorgere la Torre dei Saraceni, monumento funerario dell'Impero Romano databile intono al II secolo.
Nel territorio sono ancora presenti le vecchie mura del borgo.

Proseguendo lungo la Via del Sale arriviamo a Zuccarello, situato nella valle del torrente Neva.
Il comune è stato recensito come uno dei borghi liguri più belli d'Italia.
Il borgo medievale di Zuccarello fu fondato dai marchesi di Clavesana ed a causa della forte posizione strategica fu più volte conteso tra le varie fazioni nobiliari.
Ceduto alla famiglia dei Del Carretto divenne sede del marchesato locale (Marchesato di Zuccarello) annettendosi territori, villaggi e fortificazioni quali il castello di Balestrino, Castelvecchio di Rocca Barbena, Erli SV e Nasino.

Da visitare:

- Castelvecchio di Rocca Barbena a cui è stato conferita la bandiera arancione, marchio di qualità turistico-ambientale e considerato uno dei borghi più belli d'Italia.
- Erli, confinante con la provincia di Cuneo e posta lungo l'antico percorso della Via del sale.
- Nasino con il Monte Galero, che supera i 1700 metri e si affaccia sul mare, per il versante ligure, mentre sul versante piemontese sovrasta Garessio.

Da qui proseguiamo per Garessio, ultima tappa del nostro viaggio.
A Garessio si può visitare il centro storico ricco di antiche monumentali chiese, ancora oggi sono visibili numerose costruzioni medioevali di notevole interesse tra cui La Reggia di Valcasotto, dove si possono ammirare gli splendidi arredi delle stanze, tra cui il salotto verde e l'ampia camera della Musica.
Nel terrotorio comunale si trova anche la stazione sciistica Garessio 2000.


Strutture nelle vicinanze dell'itinerario
stella stella stella S


Dal 1934 la famiglia Mantellassi, originaria della meravigliosa terra di Toscana, dedica passione e professionalità alla cultura dell'Accoglienza.


€ 65,00

Info
stella stella stella


L'Hotel Paco presenta camere climatizzate con balcone e mette a disposizione gratuitamente una piscina all'aperto e un parcheggio

stella stella stella


L'hotel Ulivo è situato a Diano Marina alle pendici del famoso Capo Berta in zona panoramica.


€ 45,00
Info


Cascina La Tortà è un'oasi di pace e tranquillità immersa nel verde, in una posizione splendida circondata da dodici ettari di natura.