Motoitinerari: ATTRAVERSO IL PARCO NAZIONALE DEL GARGANO

La distanza totale è:
Estendi il raggio di ricerca hotel a: 50 km

Centra mappa Nascondi BH

Potete muovervi sulla mappa usando le frecce o trascinando la mappa con il mouse, usare lo zoom cliccando sul + o sul - sulla sinistra della mappa e le opzioni "mappa" "satellite" o "ibrida" per cambiare il tipo di visualizzazione.

Clicca sulle icone della legenda per visualizzare la singola categoria.

Legenda:

  •  Hotel Hotel
  •  B&B Bed & Breakfast
  •  Agriturismo Agriturismi
  •  Residence Residence
  •  Albergo Albergo
  •  Centro turistico Centro turistico
  •  Case vacanza Case vacanza
  •  Ostello Ostello
  •  Camping Camping
  •  Rifugio Rifugio
  •  Garnì Garnì
  •  Affittacamere Affittacamere
  •  Visualizza tutti

Potete muovervi sulla mappa usando le frecce o trascinando la mappa con il mouse, usare lo zoom cliccando sul + o sul - sulla sinistra della mappa e le opzioni "mappa" "satellite" o "ibrida" per cambiare il tipo di visualizzazione.

Descrizione dell'itinerario in moto

Partiamo da Manfredonia, città nota per il suo Carnevale e le ricchezze storiche, artistiche e naturali che possiede. Ci troviamo a sud del promontorio del Gargano.
Prendiamo la SS89 e dopo una svolta a sx sulla SP55 giungiamo a Monte Sant'Angelo, celebre per il santuario di San Michele Arcangelo.
Il centro urbano si erge su uno sperone del Gargano in una zona boscosa non distante dal mare. La cittadina, inoltre, si affaccia sul golfo di Manfredonia creando così un'atmosfera suggestiva che unisce mare e montagna.

Proseguiamo sulla SS89Dir1 fino ad imboccare Strada Statale 89 "Garganica"/SS89, svoltiamo a dx sulla SP53 per poi riprendere la SS fino a Vieste, il comune più orientale del promontorio del Gargano.
I dintorni di Vieste si distinguono per la presenza di diverse attrattive turistiche di enorme interesse geografico e storico.
Rimaniamo sulla SS89 per poi prendere la SP52 che ci condurrà a Peschici, caratterizzato da numerose baie e cale.

Riprendiamo la SS89 e questa volta la nostra destinazione è Rodi Garganico, noto centro per la produzione degli agrumi del Gargano (Arance del Gargano e Limoni Femminello).
Qui è d'obbligo una sosta per assaggiare le varie specialità del luogo.
La cucina rodiana è infatti caratterizzata da numerosi piatti tipici generalmente a base di pesce o verdure. Tra gli antipasti tipici vi sono un'insalata di acciughe o agostinelle e alici crude con sughetto d'olio e limone, un'insalata di arance condite con olio e un'insalata di cozze o cannolicchi freschi conditi con limone e prezzemolo.
Tra i primi piatti, invece, si ricordano i ditali con le telline conditi con soffritto di aglio e olio, i troccoli con seppie ripiene di pane e formaggio e i bucatini con le canocchie.
Tra i secondi piatti di pesce, tipici sono i bianchetti marinati, le alici "mollicate" alla rodiana (condite con olio, pomodori, prezzemolo, aglio e mollica di pane), e le cozze o alici gratinate.
Tra i dolci vi sono i taralli conditi con vincotto, gli struff'l, praline sfiziose cosparse con zucchero caramellato, oppure i calzoni o panzerotti dolci.
I liquori rappresentano il fiore all'occhiello della cucina rodiana. Per primo c'è il limoncello, seguito dall'arancino, dal Laurino (liquore di alloro) e dal mostocotto, un liquore di amarene.

Risaliti in moto, dopo una passeggiata per smaltire tutte le prelibatezze rodiane, lasciamo la costa e prendiamo la SP51 fino a Carpino, noto centro per la produzione dell'olio e delle fave, sede principale del Carpino Folk Festival, manifestazione dedicata alla riscoperta, conservazione e promozione della musica popolare italiana.
Prendiamo ora la SP50 fino a ritornare sulla SS89, poi la SS693, imbocchiamo successivamente la SP38 fino a Apricena.
Rimanendo sulla SP38 per poi imboccare la SS272, proseguiamo il viaggio alla volta di San Giovanni Rotondo, famoso al mondo per ospitare le spoglie di Padre Pio.
San Giovanni Rotondo è il paese che ha dato i natali a Michele Pirro, pilota Ducati della Motogp.

E' ora di rientrare a Manfredonia, procediamo quindi in direzione sud sulla SS273 e svoltiamo successivamente a sx per imboccare la SP58 che ci condurra alla fine di questo viaggio attraverso il Parco Nazionale del Gargano.

Strutture nelle vicinanze dell'itinerario

€ 80,00
Info
stella stella stella stella


Hotel D'Amato è situato alle falde della celebre rupe di Peschici, la cittadina perla del Gargano e della Puglia per la natura e la costa.


€ 48,00
Info
stella


L’Hotel Ponte è situato in una posizione strategica per gli appassionati di sport, vicino a percorsi ciclo e moto-turistici.


€ 50,00
Info
stella stella stella


Tra le prime strutture turistico-ricettive del territorio, l’Hotel Falcone si erge sulla splendida bianca falda della penisola del centro di Vieste