Descripción de itinerario en moto

Oggi andiamo a visitare il piccolo paesino di Morterone in provincia di Como che per lunghi anni ha detenuto il primato di comune meno abitato d' Italia, adesso è Pedesina in provincia di Sondrio, per un totale di 270 km.

Partiamo da Verdello , e transitando per la nuova superstrada Stezzano Villa d'Almè arriviamo in poco tempo allo svincolo, a dx, con indicazioni Lecco, teniamo sempre tali indicazioni fino alla fine della superstrada, diventa SS342, teniamo sempre la principale transitando per Pontida e successivamente Cisano Bergamasco.

Qui prendiamo, a dx SS639, per Calolziocorte seguiamo le indicazioni per la Val Sassina, in località Pescarenico prendiamo, a dx SS36dir, immettendoci sulla strada che attraversa tutta la Val Sassina, teniamo sempre la principale fino alla rotatoria alle porte di Ballabio.

Qui prendiamo, a sx SP62, la strada che dopo 12km di curve ci porterà ai piedi del comprensorio del Resegone.
Ripercorriamo a ritroso la stessa strada, non ne esistono altre asfaltate e ritorniamo alla precedente rotatoria, adesso seguiamo le indicazioni per Piani Resinelli, scattate alcune foto scendiamo, anche in questo caso non esistendo sbocchi nella valle ripercorriamo la stessa strada fino alla precedente rotatoria, seguiamo la SP62, transitando per Pasturo, Introbio, Cortenova, Pennaso fino a Bellano.

Continua 2° tappa

Strutture nelle vicinanze dell'itinerario


Lago di Como, zona Varenna. Posizione ideale per gite in moto/battello/piedi. A 20 min. da Valtellina/Valsassina Splendida vista, possibilità cena


Siamo un albergo a conduzione famigliare perciò la nostra clientela è seguita in modo scrupoloso in ogni sua esigenza.

stella stella


Il calore, la gentilezza, e l’ospitalità in Valtellina sulla costiera dei Cech, la potete trovare all'Hotel Ristorante Baraglia


Le nostre camere sono arredate con grande cura e personalizzate nei particolari, studiate per accogliere ogni tipologia di viaggiatore.