Motoitinerari: DA RECANATI AD ASCOLI PICENO COSTEGGIANDO LA RIVIERA MARCHIGIANA

Clicca qui per interagire con la mappa

Descrizione dell'itinerario in moto

Partiamo da Recanati, città dove è nato l’illustre poeta Giacomo Leopardi, e passando per Porto Recanati e Civitanova Marche attraverso la SS16, raggiungiamo Porto Sant’Elpidio, città che si concentra in modo notevole sulla produzione delle calzature da donna.

Sempre costeggiando il mare e attraversando le cittadine di San Tommaso Tre Archi e Lido di Fermo raggiungiamo la città di Porto San Giorgio dove possiamo visitare Villa Bonaparte, costruita su richiesta del fratello di Napoleone, Girolamo Bonaparte, che soggiornò a Porto San Giorgio tra il 1829 ed il 1832.

Da Porto San Giorgio percorrendo sempre la SS16 si arriva a San Benedetto del Tronto dopo circa 30 km.
Città famosa per il suo lungomare, centro pulsante della San Benedetto turistica.

Proseguendo sempre lungo la SS16 svoltiamo a destra all’altezza di Sentina e ci immettiamo nella SP235.
Per giungere alla fine del nostro viaggio, Ascoli Piceno, dobbiamo attraversare i paesini di Monsapolo del Tronto, Colli del Tronto e Castel di Lama.

Una volta giunti ad Ascoli Piceno è quasi un obbligo visitare:

• Via delle Stelle – Intraprendere questo percorso equivale ad un'immersione a ritroso nel tempo e sfruttare la possibilità di ammirare un panorama quasi intatto della città ai tempi dell'Età Comunale.

Strutture nelle vicinanze dell'itinerario

€ 65,00
Info
stella stella stella stella


L’HOTEL ENZO, a pochi metri dal mare, è situato al centro di Porto Recanati, cittadina di pescatori e “salotto sul Mare” della Riviera del Cone


€ 80,00
Info
stella stella stella


L’Hotel ideale per le vostre vacanze a Marcelli di Numana, nel cuore della Riviera del Conero e a due passi dal mare!


€ 59,00
Info
stella stella stella


Siamo un hotel e residence a conduzione familiare a 200m dalla spiaggia di Numana, nella Riviera del Conero. Parcheggio ed officina moto gratis


€ 60,00
Info


Il nostro B&B sorge sulle colline di Servigliano, nella frazione Curetta, vantando un invidiabile posizione geografica