Moto itinerario: 2° TAPPA CARAGLIO: LE VALLI GRANA, GESSO E STURA

La distanza totale è:
Estendi il raggio di ricerca hotel a: 50 km

Centra mappa Nascondi BH

Potete muovervi sulla mappa usando le frecce o trascinando la mappa con il mouse, usare lo zoom cliccando sul + o sul - sulla sinistra della mappa e le opzioni "mappa" "satellite" o "ibrida" per cambiare il tipo di visualizzazione.

Clicca sulle icone della legenda per visualizzare la singola categoria.

Legenda:

  •  Hotel Hotel
  •  B&B Bed & Breakfast
  •  Agriturismo Agriturismi
  •  Residence Residence
  •  Albergo Albergo
  •  Centro turistico Centro turistico
  •  Case vacanza Case vacanza
  •  Ostello Ostello
  •  Camping Camping
  •  Rifugio Rifugio
  •  Garnì Garnì
  •  Affittacamere Affittacamere
  •  Appartamento Appartamento
  •  Visualizza tutti

Potete muovervi sulla mappa usando le frecce o trascinando la mappa con il mouse, usare lo zoom cliccando sul + o sul - sulla sinistra della mappa e le opzioni "mappa" "satellite" o "ibrida" per cambiare il tipo di visualizzazione.

Descrizione dell'itinerario in moto

Ritorna alla 1° tappa

Nuovamente in sella alla moto, da Colle della Maddalena, Larche, Francia si scende fino a raggiungere la SS21 che ci porta a Vinadio: qui, svoltando a destra, è possibile percorre l’antica strada militare (asfaltata) che si snoda lungo il fiume Stura. Arrivati al bivio per Festiona, si svolta a destra e si sale verso il Colle della Madonna del Colletto (m 1304) che collega la Valle Stura alla Valle Gesso e porta a Valdieri.

Il percorso è vivace, ricco di tornanti in ascesa e in discesa. A Valdieri ci si immette sulla SP22 e la si percorre fino al bivio dove si svolta a sinistra per salire e, dopo qualche tornante, raggiungere Entracque, centro di vacanza estiva ed invernale nel cuore del Parco Naturale delle Alpi Marittime. Qui si visita il Centro Faunistico Uomini e Lupi: è il primo centro italiano interamente dedicato alla conoscenza del lupo e il centro visita in località Casermette (Strada Provinciale per San Giacomo) comprende anche un’area recintata di otto ettari al cui interno vivono alcuni esemplari di lupo che è possibile avvistare. A Entracque c’è anche la Centrale Luigi Einaudi, il maggior impianto idroelettrico d’Italia e uno dei maggiori in Europa. Lasciandosi alle spalle Valdieri e Andonno, si entra in Borgo San Dalmazzo e, dopo averlo attraversato, si esce seguendo la SP23 che passa per i paesi di Vignolo e Cervasca e conduce fino a Caraglio dove sorge il Filatoio, una delle più antiche testimonianze di archeologia industriale presente in Europa.

Da Caraglio si imbocca la strada provinciale che risale la Valle Grana attraversando i paesi di Valgrana, Monterosso Grana.
Qui si può deviare a destra per Sancto Lucio e visitare il Museo Etnografico dedicato alle tradizioni provenzali, quindi ritorno a Pradleves.

Fonte: http://www.albergodellapace.it

Strutture nelle vicinanze dell'itinerario

€ 70,00
Info
stella stella stella


Dal 1896 il Nazionale accoglie i propri ospiti, turisti di passaggio o persone che vogliono godersi il verde delle Alpi Marittime.

stella stella stella


Per una settimana o un lungo week-end di relax, per un seminario o un avvenimento particolare, l'hotel Chamois d'Or vi propone un soggiorno indimentic

stella stella stella


Vi accogliamo nel nostro alberghetto, dove l’atmosfera è calda e accogliente e l’ambiente tipico di montagna.