Motoitinerari: 2° Tappa: LE VALLI GRANA, MAIRA E VARAITA

La distanza totale è:
Estendi il raggio di ricerca hotel a: 50 km

Centra mappa Nascondi BH

Potete muovervi sulla mappa usando le frecce o trascinando la mappa con il mouse, usare lo zoom cliccando sul + o sul - sulla sinistra della mappa e le opzioni "mappa" "satellite" o "ibrida" per cambiare il tipo di visualizzazione.

Clicca sulle icone della legenda per visualizzare la singola categoria.

Legenda:

  •  Hotel Hotel
  •  B&B Bed & Breakfast
  •  Agriturismo Agriturismi
  •  Residence Residence
  •  Albergo Albergo
  •  Centro turistico Centro turistico
  •  Case vacanza Case vacanza
  •  Ostello Ostello
  •  Camping Camping
  •  Rifugio Rifugio
  •  Garnì Garnì
  •  Affittacamere Affittacamere
  •  Visualizza tutti

Potete muovervi sulla mappa usando le frecce o trascinando la mappa con il mouse, usare lo zoom cliccando sul + o sul - sulla sinistra della mappa e le opzioni "mappa" "satellite" o "ibrida" per cambiare il tipo di visualizzazione.

Descrizione dell'itinerario in moto

Ritorna alla 1° tappa

Tornando da Bellino a Casteldelfino si riprende la SP 105 e si raggiungono Pontechianale e Chianale, annoverato fra i “Borghi più Belli d’Italia” per la sua architettura alpina, il ponte romanico e le antiche chiese. Tra le meraviglie della Valle Varaita si contemplano anche specialità gastronomiche come le “ravioles”, gnocchi di forma allungata conditi con panna e burro, e i gustosi “tumin del Mel”, formaggette fresche prodotte a Melle.

Risalendo la valle si raggiunge infine il Colle dell’Agnello (m 2748 slm), il terzo colle d’Europa per altezza, “scalato” più volte dai corridori del Giro d’Italia e del Tour de France. Qui ci si trova alle prese con un percorso misto stretto che sale con pendenze del 18% e si gode uno splendido panorama sul Monviso, il “Re di pietra” (m 3841 slm).
Nei mesi estivi il colle permette l’accesso alla regione francese del Queyras. Dal Colle dell’Agnello si ridiscende la Valle Varaita, fino a Piasco dove qui si trova il Museo dell’Arpa. Da Piasco si prosegue fino a Costigliole Saluzzo e quindi si raggiunge Busca lungo la SP 589. Si prosegue infine in direzione della località San Barnaba di Busca, dove si trova il kartodromo Kart Planet, tappa obbligata per gli “smanettoni” e gli amanti delle derapate che ha ospitato per cinque volte il Campionato del Mondo di Supermoto. Da qui si prosegue per raggiungere Caraglio e poi Pradleves.

Fonte: www.albergodellapace.it

Strutture nelle vicinanze dell'itinerario

€ 70,00
Info
stella stella stella


Dal 1896 il Nazionale accoglie i propri ospiti, turisti di passaggio o persone che vogliono godersi il verde delle Alpi Marittime.