Motoitinerari: TOUR DEL GRAN SASSO

La distanza totale è:
Estendi il raggio di ricerca hotel a: 50 km

Centra mappa Nascondi BH

Potete muovervi sulla mappa usando le frecce o trascinando la mappa con il mouse, usare lo zoom cliccando sul + o sul - sulla sinistra della mappa e le opzioni "mappa" "satellite" o "ibrida" per cambiare il tipo di visualizzazione.

Clicca sulle icone della legenda per visualizzare la singola categoria.

Legenda:

  •  Hotel Hotel
  •  B&B Bed & Breakfast
  •  Agriturismo Agriturismi
  •  Residence Residence
  •  Albergo Albergo
  •  Centro turistico Centro turistico
  •  Case vacanza Case vacanza
  •  Ostello Ostello
  •  Camping Camping
  •  Rifugio Rifugio
  •  Garnì Garnì
  •  Affittacamere Affittacamere
  •  Visualizza tutti

Potete muovervi sulla mappa usando le frecce o trascinando la mappa con il mouse, usare lo zoom cliccando sul + o sul - sulla sinistra della mappa e le opzioni "mappa" "satellite" o "ibrida" per cambiare il tipo di visualizzazione.

Descrizione dell'itinerario in moto

Partiamo da Amatrice, famosa per il sugo all'amatriciana, prendiamo la SS260 e poi, prima di arrivare a Montereale, svoltiamo a sinistra verso Via delle Vigne e proseguiamo in direzione Capitignano, una delle porte di accesso alla parte nord-occidentale del Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga.

Proseguiamo verso Santo Stefano Di Sessanio, il suo borgo è forse il più suggestivo dell´intero Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga. E' un paese completamente costruito in pietra calcarea bianca.
Ci fermiamo per una visita, rigorosamente a piedi e ne approfittiamo per assaggiare la zuppa di lenticchie servita con quadratini di pane fritto in olio di oliva e l´agnello alla chiaranese con formaggio e uova.

Risaliti in moto ci dirigiamo verso Castel del Monte, Rigopianoe passando per la SP37 e imboccando la SS491 arriviamo a Isola del Gran Sasso d'Italia, che sorge in una vallata denominata "Valle Castellana" ai piedi del Gran Sasso.

Da qui, rimanendo sulla SS491, ci dirigiamo a Montorio Al Vomano e proseguiamo sulla SS80 fino ad imboccare la SS577 che, costeggiando il Lago di Campotosto, ci riporterà ad Amatrice.

Strutture nelle vicinanze dell'itinerario