Motoitinerari: DA VARESE LIGURE A PONTREMOLI

La distanza totale è:
Estendi il raggio di ricerca hotel a: 50 km

Centra mappa Nascondi BH

Potete muovervi sulla mappa usando le frecce o trascinando la mappa con il mouse, usare lo zoom cliccando sul + o sul - sulla sinistra della mappa e le opzioni "mappa" "satellite" o "ibrida" per cambiare il tipo di visualizzazione.

Clicca sulle icone della legenda per visualizzare la singola categoria.

Legenda:

  •  Hotel Hotel
  •  B&B Bed & Breakfast
  •  Agriturismo Agriturismi
  •  Residence Residence
  •  Albergo Albergo
  •  Centro turistico Centro turistico
  •  Case vacanza Case vacanza
  •  Ostello Ostello
  •  Camping Camping
  •  Rifugio Rifugio
  •  Garnì Garnì
  •  Affittacamere Affittacamere
  •  Appartamento Appartamento
  •  Visualizza tutti

Potete muovervi sulla mappa usando le frecce o trascinando la mappa con il mouse, usare lo zoom cliccando sul + o sul - sulla sinistra della mappa e le opzioni "mappa" "satellite" o "ibrida" per cambiare il tipo di visualizzazione.

Descrizione dell'itinerario in moto

Partiamo da Varese Ligure, recensito come uno dei borghi più belli d'Italia.
Da visitare:
• "Borgo Rotondo" nel centro storico di Varese, voluto dai Fieschi per il controllo e difesa del territorio varesino.
E' formato dalle uguali case in pietra disposte lungo il perimetro che, con forma ellittica, racchiudono le due principali piazze (piazza Fieschi e piazza Castello).
• Chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista nel capoluogo.
Edificata verso la metà del XVII secolo, conserva al suo interno opere pittoriche e scultoree dei maestri Luigi Sciallero, Giovanni Andrea De Ferrari, Gregorio De Ferrari e Anton Maria Maragliano.

Dirigiamoci ora verso il Passo di Centocroci, passando pe la Statale 523.
Da visitare, al Passo del Centocroci, un imponente e molto importante monumento ai Partigiani caduti nel corso della Seconda Guerra Mondiale.

Passato il valico Passo di Centocroci giungiamo in Emilia e più precisamente a Borgo Val di Taro.
La zona di Borgo Val di Taro è rinomata per i suoi pregiati funghi porcini.
Alcune importanti specialità gastronomiche sono: gli amor (dolcetti tipici della valle), piatti a base di funghi, cinghiale e polenta e la "torta d'erbe", da non confondere con l'erbazzone reggiano o con le altre torte cucinate nei paesi limitrofi.

Visitando il Borgo si possono vedere: parte del castello (solo parte della torre), il monumento a Elisabetta Farnese, la chiesa parrocchiale di Sant'Antonino (1200 ca), la chiesa di San Domenico, l'arco di Porta Farnese, palazzo Boveri (che ospitò Elisabetta Farnese) ed il borgo medievale rimaneggiato in stile barocco.

A questo punto ci dirigiamo verso Pontremoli passando per Bratto di Pontremoli, Braia di Pontremoli, Grondola e Traverde.
Pontremoli si trova in una conca circondata da alti rilievi collinari, ed è ubicato su uno dei più antichi percorsi che collegano la Val Padana con la Liguria e la Toscana.

Da visitare:
• Nel Castello del Piagnaro è ospitato il Museo delle Statue stele della Lunigiana, monumenti in pietra, generalmente di roccia arenaria, solitamente di tipo antropomorfo.
• Cattedrale di Santa Maria del Popolo. È il duomo, edificato nel XVII secolo e dedicato a San Geminiano. Contiene sculture e dipinti di valore. La cupola della cattedrale, assieme al campanile, domina il profilo del centro abitato.

Strutture nelle vicinanze dell'itinerario

€ 45,00
Info
stella stella stella


Il nostro albergo, a conduzione famigliare, vi riceverà in un ambiente amichevole, accogliente e rilassato.

BOOKING

€ 70,00

Info
stella stella stella


A 100 metri dalla spiaggia di Deiva Marina, tra le Cinque Terre e Portofino. Con piscina, parcheggio gratis, wi fi. Appartamenti alle Cinque Terre


€ 40,00
Info


L'Hotel Elisa è situato a 600 mt. di altezza circondato da boschi di castagni e abeti ai piedi degli Appennini.