Motoitinerari: ALTO MOLISE - PIETRABBONDANTE

Clicca qui per interagire con la mappa

Descrizione dell'itinerario in moto

Questo percorso, non molto adatto per gli amanti delle ” pieghe “, della durata di circa 150km, ci permette di conoscere un pò di storia del Molise e di immergerci completamente nella natura, boschi e montagne, ci faranno compagnia per tutto il tour.

Partiamo da Campobasso in direzione Oratino e subito ci accorgiamo che il panorama sta cambiando, infatti già a pochi km dalla città, il verde degli alberi fiancheggia la nostra strada.

Numerose curve e tanti tornanti, ci accompagnano fino alla statale che percorriamo per qualche km, in direzione Casalciprano.

Continuiamo su una strada molto panoramica fino a
Frosolone e dopo una breve sosta, ci dirigiamo verso la montagna, seguendo le indicazioni Tana dell’Orso. Qui la natura selvaggia, aziende agricole e animali allo stato brado, ci fanno pentire di non essere venuti prima in Molise.

Ripartiamo in direzione
Civitanova del Sannio, la provinciale è immersa nel verde, ma purtroppo il manto stradale non è dei migliori, la percorriamo con molta cautela, godendo in pieno dello spettacolo che solo la natura può offrire.

Arriviamo a Pescolanciano e dopo una breve sosta, ci dirigiamo verso Collemeluccio, famosa riserva MAB, caratterizzata dalla presenza di Cerro e Faggio.

La strada molto scorrevole e piena di ” pieghe “, ci accompagna a Pietrabbondante, piccolo centro abitato, famosissimo per il suo sito archeologico.

Torniamo indietro per qualche km e ci dirigiamo verso Bagnoli del Trigno, una bellissima strada in salita, ci accompagna fino alla statale che ci riporterà a Campobasso.

FONTE: www.viviilmolise.it

Strutture nelle vicinanze dell'itinerario

€ 29,00
Info


A 1.000 metri di altitudine, nei pressi del Lago Matese, l'agriturismo Falode offre diverse soluzioni di alloggio: appartamento, camere o campeggio.